Dal cielo al mare

ebmela_DalCieloAlMare

Questo disegno è nato qua e là tra i palazzi di Parigi, durante una fuga in solitaria.

Fuggivo io in cerca di avventura, di una vita fatta di vagabondaggio e bellezza, fuggiva nel mio schizzo e fugge ancora oggi, sul legno dipinto, questo omino a bordo della sua bislacca imbarcazione.

Sì, legno! Non tela. Anche quest’opera nasce su compensato 100% svedese, perché in casa il rumore di un vetro in frantumi è abbastanza ricorrente. Vuoi perché sono un po’ disordinata e lascio le cornici troppo vicine ai bordi, vuoi perché due gatti danno tanto amore, ma fanno anche qualche guaio, vuoi perché, ormai ne siamo certi, il folletto dispettoso che abita qui pensava che questo soggetto meritasse un supporto diverso.

ebmela_DalCieloAlMare130 x 50, 2015, acrilico e inchiostro su compensato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...